VITERBO – La Diocesi di Viterbo comunica che è stata prorogata di una settimana la chiusura della mostra “Immagini della Vergine”. Rimarrà aperta pertanto fino a Domenica 8 febbraio con i soliti orari 10.00-12.30 e 15.30-19.00.

 

Inaugurata il 17 dicembre, in poco più di un mese ha registrato oltre 8000 visitatori per lo più turisti e amanti dell’arte giunti a Viterbo sotto le feste di Natale anche da fuori regione.

 

Fra gli ospiti più illustri il Card. Angelo Comastri che l’ha inaugurata e il Prof Paolucci direttore dei Musei Vaticani che recentemente, passando per Viterbo si è recato a visitarla. Ed è di qualche giorno fa un bellissimo articolo a sua firma sull’Osservatore Romano (il giornale del Papa che va in tutto il mondo), nel quale il prof Paolucci elogiava l’originalità della mostra e invitava chi ancora non l’avesse fatto a venire a Viterbo. La Diocesi esprime gratitudine al prof. Paolucci per le parole spese a riguardo e per l’articolo che merita un’attenta lettura. Di qualche giorno fa invece le riprese della Rai che hanno contribuito a diffondere la mostra, anche attraverso i tg, sul territorio regionale e nazionale.

 

È questo l’impegno della Diocesi e dell’ufficio Beni Culturali che intende parlare ai lontani di fede anche con il linguaggio dell’arte e della pittura. La Diocesi di Viterbo conserva un elevato numero di opere d’arti in tutte le chiese, le parrocchie e i monasteri sparsi nel territorio e questa mostra ha avviato quel percorso che porterà la città e il territorio ad inaugurare presto, ci auguriamo, il primo Museo dei Conclavi.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email