VITERBO – Il 25 aprile alle ore 18,30 nella sala Alessandro IV del Palazzo Papale di Viterbo si è tenuta l’attesissima inaugurazione della mostra “Storie e Ricordi, la famiglia Pazzaglia tra ‘800 e ‘900”.

 

L’esposizione, fortemente voluta dalle discendenti, signore Beatrice e Zaira Valiserra, per celebrare la memoria della madre, Maria Pazzaglia e della famiglia materna tutta, ha ottenuto numerose attestazioni di gradimento suscitando un forte interesse in tutta la provincia. Be Party, l’agenzia che si è occupata della progettazione e organizzazione dell’evento e le curatrici Giorgia Poduti e Rosita Ponticiello sono riuscite a ricreare una suggestiva ambientazione d’altri tempi, mettendo in scena una serata impeccabile.

 

Tantissime le personalità che hanno tenuto a presenziare all’evento, tra cui il Sindaco di Viterbo Leonardo Michelini, l’On. Alessandro Mazzoli, gli assessori Giacomo Barelli e Antonio Delli Iaconi, il Consigliere Gianmaria Santucci, il Sindaco di Valentano Francesco Pacchiarelli, il Presidente della fondazione Carivit Dott. Mario Brutti, la Presidente della Fidapa Dott. ssa Carla Pepponi Bartoleschi e i membri del Serra Club con la Presidente Laura Sabatini Paccosi. Durante la serata Don Alfredo Cento ha reso edotti gli ospiti della discendenza dei Pazzaglia ripercorrendo vicende salienti e introducendo personaggi di spicco della casata. La serata è stata poi allietata dai violini degli allievi della Scuola Comunale di Musica. Ha preso parte all’evento mettendo in mostra alcuni suoi pezzi l’Antiquariato Costa.

 

PLA_0138

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email