Nella seduta di Giunta del 26 maggio 2021 il Comune di San Lorenzo Nuovo ha adottato ufficialmente il Patto locale per la lettura, uno strumento nell’ambito delle politiche di promozione del libro e della lettura volto a realizzare pratiche condivise di diffusione del piacere di leggere attraverso una stabile collaborazione tra ente pubblico, istituzioni scolastiche, associazioni e soggetti privati del territorio, riconoscendo come propagandare l’abitudine alla lettura influenzi positivamente la qualità della vita individuale e collettiva e sostenga la crescita socio-culturale della comunità.

Con la stipula del patto, aperto alla libera sottoscrizione di quanti ne condividano gli obiettivi individuando nella lettura una risorsa strategica su cui investire e un valore sociale da sostenere, si entra nel vivo del progetto Estemporaneamente: viaggio tra la poesia e la narrazione popolare, vincitore del bando Città che Legge 2019, con finanziamento del Centro per il libro e la lettura pari a € 9.400,00.

Il motore del progetto, coordinato dalla Biblioteca comunale, è rappresentato dal recupero del patrimonio letterario popolare, fatto di espressioni artistiche in cui si fondono narrazione, letteratura, storia, musica, manifestazioni di una cultura spesso tramandata oralmente, di cui si rischia di perdere la memoria.

Ad oggi sono state organizzate in biblioteca diverse iniziative culturali previste nel progetto, quali gli incontri di lettura all’interno del format Microcosmi 21. Racconti per nuovi inizi, avviato dallo scorso mese di gennaio, e L’ora del racconto, letture per bambini in età di scuola dell’infanzia, anche inserite nella manifestazione nazionale Il Maggio dei libri 2021.

La collaborazione con le scuole locali si è concretizzata invece in un progetto realizzato con le classi della scuola media, che hanno lavorato sul dialetto locale, memorie scritte della storia recente del paese e testimonianze della tradizione folklorica sanlorenzana, trasformandole creativamente in espressioni d’arte e poesia, che verranno declamate in pubblico in una passeggiata letteraria per le vie di San Lorenzo Nuovo, in programma per venerdì 28 maggio. Nei giorni seguenti sarà allestita una mostra nei locali della biblioteca in cui saranno esposte le opere realizzate dall’impegno e dalla fantasia degli studenti.

Nei prossimi mesi le attività previste nel piano coinvolgeranno vari partner sul territorio comunale, allo scopo di rendere la lettura e la narrazione uno strumento formativo, fonte di dialogo e di crescita culturale e veicolo primario di inclusione e coesione del tessuto sociale.

 

Per informazioni e comunicazioni

Biblioteca comunale, via dell’Ospedale. Tel 0763-726010

e-mail: [email protected] Facebook: Biblioteca San Lorenzo Nuovo