“Le mie congratulazioni a Matteo Plantera per i successi ottenuti ai mondiali di Karate a San Pietroburgo. Matteo torna a casa con un medagliere decisamente più pesante, avendo aggiunto un oro, un argento ed un bronzo.


Il giovanissimo atleta di Soriano nel Cimino, ha dimostrato un grande rigore ed una grande disciplina, grazie alle quali ha permesso alla nostra nazione di primeggiare in questa importante competizione. A lui, quindi, ed agli altri giovani atleti italiani che lo hanno accompagnato in queste straordinaria esperienza, va la mia gratitudine per l’impegno e la perseveranza che li hanno portati a far parlare di noi in tutto il mondo”.

Così in una nota, il Senatore Francesco Battistoni

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email