etruria

VITERBO – Domenica tutta da dimenticare per la Polisportiva Vigor Acquapendente. Seppur giocando su livelli ottimi, la formazione di Mister Gianfranco Ciccone esce sconfitta per 2-1 dal terreno di gioco dell’ASD Città di Cerveteri calcio. “Fa davvero male uscire a mani vuote”, sottolinea il Tecnico aquesiano, “dopo un match in cui non abbiamo minimamente sofferto il gioco locale.

Basti pensare che il Cerveteri ha effettuato solamente due tiri in porta. Peccato per qualche deconcentrazione di troppo da parte nostra che ha spianato la strada ad un successo locale sicuramente non propriamente meritato, visto il nostro globale approccio gara”. In rete per gli aquesiani il neoacquisto Giacomo Babbucci.

La sconfitta in chiave classifica assume ancora più connotati delicati per i viterbesi se si fa il rapporto con il vantaggio sulla zona play-out. In virtù dei risultati della giornata il vantaggio si dimezza di tre unità. Passando da +6 a +3. Sabato 23 Dicembre alle ore 14.30 ultimo turno del 2017. Sul manto amico del “Dario Dante Vitali” gli aquesiani affronteranno il derbyssimo con l’ASD Montefiascone che ha superato a domicilio per 2-1 l’SSD Bomarzo.

Commenta con il tuo account Facebook