ASD Virtus Acquapendente

Una vittoria e due sconfitte in tre gare ufficiali dipingono un finesettimana calcistico aquesiano completamente insufficiente.

Vola sempre più in alto la ASD Virtus Acquapendente del binomio tecnico Angelo Pagliacci-Alessandro Tomassetti che nel Girone A Campioinato di Seconda Categoria supera per 4-0 a domicilio la POL. D. Ischia di Castro (in rete Lorenzo Pacifici, Damiano Sartucci, Michael Nardini. Leonardo Crisanti).

Si accorcia il distacco dalla vetta (non più tre ma due i punti di distacco), in attesa della trasferta all’”Eros Bozzoni” di Tre Croci (terra battuta) contro una SSD che impattando per 1-1 sul terreno di gioco dell’FCD rimane stabilmente quarta forza del Campionato. Domenica tutta da dimenticare nel Campionato regionale di Promozione per la Polisportiva Vigor Acquapendente di coach Davide De Paolis che priva di cinque titolari viene sconfitta per 3-1 sul terreno della ASD Csl Soccer.

Nella Domenica tutta storta (sbagliato anche un rigore) unico sorriso la prima rete stagionale in Campionato di Alessandro D’Aprile. Per una squadra che perde spazio nella corsa play-off (non più due ma quattro i punti da recuperare), Domenica 1 Marzo alle ore 11.00 gara casalinga contro una ASD Fregene Maccarese calcio che dopo la sconfitta casalinga per 4-1 contro l’ASD Grifone Gialloverde deve momentaneamente abbandonare sogni di gloria. Non và meglio nel Campionato di Seconda Categoria alla ASD Torrese del Tecnico Alessandro Manucci sconfitta per 5-1 sul terreno della ASD Robur Tevere (primo goal stagionale per il baby Andrea Pieri).

Sabato 29 Febbraio alle ore 15.00 ritorno sul manto amico in terra battuta del Santa Caterina per affrontare una ASD Onano sport calcio che dopo la rotonda vittoria casalinga per 3-0 sull’ASD Pro Alba Canino respira un’aria classifica più pulita.