Cosa dire della gara del campionato IUNIORES Regionali, che si è svolta in un bel pomeriggio di sole, con una temperatura mite, alla presenza di circa ottanta spettatori, sullo Stadio delle Fontanelle dal fondo in buone condizioni?
Una gara che tutte e due le formazioni volevano vincere per i motivi più disparati, così ne è uscita fuori una gara bella, giocata a viso aperto dalle due formazioni, dovendo assegnare un tempo di supremazia per ciscuna formazione.
La formazione ospite romana di mister De Baggis, appena il fischio d’avvio, ha preso subito in mano le redini del gioco, con una formazione schierata molto alta con i terzini sulla linea di centro campo ed il portiere sulla linea dei difensori, creando diverse occasioni da rete senza però riuscire a finalizzarle, così la formazione locale di mister Crisostomi, si è trovata pressata nella propria metà campo almeno per i primi quindici minuti. Poi, con il passar dei minuti, la situazione è andata stabilizzandosi con i locali, i quali, oltre al ben difendersi, reagivano, e, di tanto in tanto, uscivano dal loro assedio con lanci lunghi su veloci contropiedi, costringendo la difesa ospite a veloci retrocessioni, creando delle buone occasioni da rete, anche se non riuscivano a finalizzarle. Su questa condotta di gara si arrivava alla fine del pirmo tempo, allorché Caruso mandava tutti al riposo sul risultato di parità, zero zero.
Al ritorno in campo per la seconda frazione di gioco, la strategia di gioco non mutava anche se i locali apparivano leggermente più intraprendenti per cui hanno creato diverse occasioni da rete, almeno due di ottima fattura non finalizzate, però, per la poca tecnica individuale manifestata oggi dai suoi attacanti di cartello Chiarolanza e Medori. La formazione ospite, ha sofferto un poco e, con il passar dei minuti, ha perduto molta della sua brillantezza iniziale, tuttavia, in difesa è riuscita a contenere le incursioni dei locali e, in avanti, ha costruito almeno un’ottima occasione da rete non finalizzata.
Dopo tre minuti di recupero, tutti sotto la doccia con il risultato inchiodato, ingiustamente, sulla parità di zero a zero; un due ad uno per i locali sarebbe stato un risultato più corrispondente a quanto le due formazioni hanno fatto vedere sul rettangolo di gioco. Comunque un punto prezioso per ambedue le squadre.

Pietro Brigliozzi

MONTEFIASCONE – CAMPUS EUR 0-0
Montefiascone: Chicca; Citilica, Vittori; Cenani, Filoni, Moscetti; Chiarolanza, Lupi, Medori, Di Luigi, Capoccia. A disp.: Bonifazi, Baggiani, Selvi F., Sarnacchioli, Rocchetti, Trofim, Brachino. All. M. Crisostomi.
Campus Eur: Calisse; Galeani, Errico; Pretti, Maestri, Rambaldo; Cosentino; Visconti, Marrella; Napoleoni, Jammeh. A disp.: Aceto, Magliano, Renaglia, Saliu, Dioguardi. All. F. De Baggis.
Arbitro: sig. G.S. Caruso di VT
Nota: Buona la direzione dell’arbitro Caruso. 43° st espulso Medori(M) per doppia ammonizione.

Commenta con il tuo account Facebook