Seconda giornata della Lions Cup con i Leoni rappresentati da Giuseppe Scalera impegnati nella sfida di vertice contro la Vibonese guidata da Bernardotto, reduce da un pari e una vittoria contro il Frosinone. La gara di andata si è giocata su ritmi molto alti…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteL’Assessorato al Turismo promuove Tarquinia sui social: bene, ma non benissimo
Articolo successivoMontefiascone, la sezione della Protezione Civile di nuovo in allerta