MONTEFIASCONE – Nel tardo pomeriggio di questo venerdì, 26 giugno, un tecnico del comune, messo a disposizione dall’assessore allo sport, Paolo Manzi, sotto la supervisione del personale della Protezione Civile, ha provveduto alla prima sanificazione di tutti i locali a servizio della struttura sportiva, settore calcio.
Tutto è stato possibile, in quanto, l’Amministrazione Comunale, del sindaco Paolini con la condivisione dell’Assessore al Patrimonio Ceccarelli, sensibile a questo tipo di problematiche, ha acquistato, in proprio, questa specifica macchina vaporizzatrice che dovrà servire sia ora, in concomitanza con il Covid-19, che in futuro, per intervenire, in casi urgenti, per la sanificazione di locali pubblici o di pubblico interesse.

Il primo intervento è stato realizzato nel tardo pomeriggio di oggi, dopo aver provato la macchina e messo a punto il suo funzionamento, presso i locali sportivi del settore calcio, per contribuire, in un certo qual modo, a contenere le spese dell’A.D.S. Montefiascone, la quale, in questi ultimi mesi, ha provveduto, con discreti investimenti, ad adottare tutte quelle indicazioni emanate dal Governo centrale per porre un valido argine all’espandersi dell’epidemia nel momento in cui riprenderanno le attività didattico sportive.

Ripresa delle attività ludico-sportive-ricreative che, come ha confermato il vice presidente della società, Federico Sciuga e confermato il presidente Lorenzo Minciotti, è stata prevista per lunedì prossimo, ventinove giugno.

Pietro Brigliozzi