VITERBO – Circa 55 equipaggi provenienti da tutta Italia, hanno decretato il grande successo della XXVIª Edizione della Coppa dei 2 Laghi, inserita nel Campionato Italiano ASI. Equipaggi di Roma, Torino, Rieti, Macerata, Civitavecchia, Napoli e ovviamente Viterbo, si sono contesi la vittoria finale a colpi di netti nelle prove speciali al centesimo di secondo.

 

Al volante di auto bellissime di oltre 30 anni come, FIAT, Porsche, Alfa Romeo, Lancia, Austin Healey, Mg, Triumph, Jaguar e Volkswagen l’impegno di tutti i concorrenti durante le 39 prove di precisione, disseminate lungo il magnifico percorso scelto dagli organizzatori, è stato sempre massimo, anche se un po’ distratti dagli stupendi paesaggi e dai luoghi che si potevano ammirare.

 

Entusiasmante la visita al Teatro Romano di Ferento, il pranzo al Castello di Roccalvecce, la partenza e la visita di Villa Lante, i panorami intorno al lago di Vico ed al lago di Bolsena, il passaggio a Montefiascone, a Bolsena, sulla strada Cimina, ed alla Faggeta. Calorosa ed entusiasta l’accoglienza ricevuta dai partecipanti in tutti i centri attraversati, in particolare a Montefiascone e Soriano nel Cimino dove i rappresentanti del Comune attendevano le auto in piazza con la cittadinanza.

 

Dal punto di vista agonistico la battaglia al centesimo di secondo tra i viterbesi Sensi, Cesetti, Carli ed Aquilani contro i regolaristi presenti, si è conclusa con la vittoria di Giorgio Cesetti, davanti a Pirri di Rieti, terzo Valentino Sensi. Il vincitore della Coppa dei 2 Laghi, Giorgio Cesetti, si è aggiudicato quindi il Trofeo Banca di Credito Cooperativo di Roma, principale sponsor della Manifestazione.

 

Il pranzo del sabato si è svolto al Castello di Roccalvecce, in un contesto autunnale. La cena del sabato si è svolta alla “Corte delle Terme” con la partecipazione del Sindaco di Viterbo Ing. Leonardo Michelini, il Presidente dell’ACI Dr. Sandro Zucchi ed il Direttore della Banca BCC di Roma Dr. Marco Cusi. La premiazione finale di domenica è avvenuta presso il ristorante “Lido dei Pioppi” sulle sponde del lago di Vico, alla presenza del Commissario Nazionale ASI Sig. Pietro Caglini di S. Severino Marche.

 

Un ringraziamento va a tutti i Comuni attraversati per la collaborazione e per gli omaggi di prodotti locali offerti ai concorrenti, ma soprattutto agli sponsor che hanno reso possibile la Manifestazione: Banca di Credito Cooperativo di Roma, AXA Assicurazioni di Pasquali, Enerpetroli, Terme dei Papi, Primaprint, Vitertire, Caffè Morganti di Roma, AutoIN carrozzeria, Azienda Agricola Chiara Profili ed Ambiente e Sicurezza S.C e Cantina Sociale di Montefiascone.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email