TARQUINIA – Molto impegnativo il calendario prefestivo per la serie D/m. Il 14 dicembre i ragazzi sono scesi in trasferta infrasettimanale a Fiumicino, per affrontare il San Giorgio, uscendone sconfitti per 3-2.

L’inizio del primo set è di tutto rispetto, con scambi di alto livello da ambedue le contendenti. Combattendo punto a punto, con interminabili passaggi, il Tarquinia si aggiudica il set chiudendo 28-26.

I padroni di casa però non ci stanno. Dopo un momento di smarrimento si riorganizzano con rapidità. Approfittando di alcuni sviste arbitrali e dei nostri errori, se pur a fatica, vanno a vincere il secondo set con un punteggio di 25-23.

Nel terzo i tarquiniesi partono male e si ritrovano a rincorrere gli avversari, ma senza riuscire nell’intento, uscendo dal set innervositi anche dai troppi errori arbitrali (25-20).

Nel quarto set c’é voglia di rivalsa e i tarquiniesi arrivano ad aggiudicarselo nonostante alcuni cartellini gialli ottenuti per proteste. Il mister, costretto ai cambi, si prende comunque la rivincita con un punteggio di 25-23.

Nel quinto set però i ragazzi entrano in campo non lucidi, e prendono punti senza riuscire a reagire; il set si chiude 15-12 per gli avversari.

Sabato 17 ci riprovano in casa contro lo Sporting Club Orte, cedendo nuovamente al Tie Break dopo una combattutissima gara.

Dopo un primo set che vede gli avversari sparire dal campo per il ben organizzato e funzionale gioco dei tarquiniesi (25-19), i ragazzi scendono in campo nel secondo set troppo rilassati e si lasciano infastidire dai continui reclami (a volte infondati) degli avversari cedendo il set 24-26 all’Orte.

Il terzo set vede nuova impennata dei locali che non lasciano giocare gli avversari (25-19), nonostante commettano troppi errori. L’Orte non ci sta, tenta di far innervosire i nostri giocatori e ci riesce, accaparrandosi il set 21-25.

I nostri ragazzi entrano in campo al Tie Break demoralizzati, anche per alcune sviste arbitrali, e si arrendono sul 7-15.

La prima D/Femminile ha affrontato sabato 17 l’Asd Scp Orte, squadra di ottimo livello e prima in classifica. Nonostante la sconfitta per 3-0, le ragazze hanno combattuto ogni set punto a punto, con una formazione rimaneggiata e con alcuni cambi durante i set, dimostrando di saper tenere testa anche ai team ben strutturati (22-25, 18-25 e 17-25). C’é soddisfazione nonostante il risultato; le ragazze escono più unite e sicuramente più consapevoli che se agiscono come squadra, possono ottenere ottimi risultati! Ora c’é da rimboccarsi le maniche, con allenamenti mirati anche durante le feste, per scalare la classifica! L’Asd Pallavolo Tarquinia coglie l’occasione per augurare a tutti un Buon 2017!

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email