ACQUAPENDENTE – Il Circolo Tennis Acquapendente del Presidente Enrico Barberini esce a testa altissima dalle principali manifestazioni giovanili a livello regionale, visto che il consueto gap con i migliori circoli capitolini si sta notevolmente riducendo. Ultima “chiave di lettura” in senso strettamente cronologico il cammino della Under 16 maschile nel Girone regionale 11. Il 4.3 Pietro Meaccini e gli Nc Thomas Saleppico e Gabriele Zacchei riescono ad espugnare per 2-1 un Circolo importante quale il Kipling Tennis Team B che sui campi in terra battuta di Via del Cantelmo 29 schierava Alessandro Bottoni e Luca Barbaresi.

 

La qualificazione al tabellone regionale ad eliminazione diretta svanisce nella gara casalinga contro l’Aureliano Tennis Team. Il 4.1 Emanuele Corrao, ed i Fabio Caniglia e Marco Pisaturo si impongono per 3 – 0 sui campi del Circolo della Località Boario. Ininfluente visto che si qualifica solo la prima, l’esito che verrà dalla trasferta sui campi del Forum Sport Center B di Via Cornelia 495.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email