I gialloblù perdono 3-1 ma disputano una buona gara

 

Play-off: il Budoni supera il primo turno ai danni dell’Ostiamare

 

Massimiliano Chindemi

 

VITERBO – Con l’amichevole disputata al Rocchi nel caldo pomeriggio di domenica la Viterbese fa le prove generali in vista dei play-off.

Messi di fronte al Grosseto, compagine militante in Lega Pro, gli uomini di Gregori scendono in campo agli ordini dell’arbitro Segatori con Zonfrilli in porta; Tuniz, Varricchio, Scardala e Costalunga in difesa; Faenzi e Ghezzi a centrocampo; Oggiano, Fanasca e Neglia alle spalle di Saraniti. Il primo tempo è di ottima fattura, con i gialloblù che si portano in vantaggio al 9′ con Saraniti.

 

Nella ripresa, caratterizzata dalla consueta girandola dei cambi, il Grosseto esce però alla distanza, pareggiando i conti alla mezzora con Lugo Martinez, per poi portarsi in vantaggio cinque minuti più tardi con Fofana. A chiudere il punteggio sul 1-3 per i toscani ci pensa ancora un Lugo Martinez in grande spolvero a due minuti dal termine.

 

Nonostante la sconfitta la Viterbese ha comunque destato un’ottima impressione, dimostrando di essere pronta per gli spareggi di fine stagione. E a proposito di play-off, nel pomeriggio odierno il Budoni è riuscito, a fatica, ad avere la meglio sull’Ostiamare a seguito di un intenso match conclusosi sull’1-1 dopo i tempi supplementari. Nel 2° turno, in programma mercoledì, avrà dunque luogo il derby sardo tra Olbia e Budoni; la vincente affronterà la Viterbese al Rocchi, domenica prossima, per la finalissima dei play-off del girone G.

Commenta con il tuo account Facebook