Adesso sale l’attesa per il prossimo appuntamento a Sochi (Russia) con la Expectations of the World

La scuola di canto All Stars è tornata a casa vincitrice dalla finale europea di Expectations of Europe.

Durante la quattro giorni dal 27 al 30 settembre scorsi, al Teatro Pala Riviera di San Benedetto del Tronto, si sono esibiti ottocento selezionati tra ballerini e cantanti. E davanti ad una schiera di giurati dell’Università Russa della musica, gli artisti di Sutri si sono distinti conquistando l’accesso per la Expectations of the World, manifestazione internazionale che si terrà a Sochi in Russia dal 6 al 13 gennaio 2019.

“Expectations of Europe” è un progetto Culturale ventennale, che si articola in una serie di 7 festival nazionali e internazionali (“Movimento Festival”). Dal 2012 la manifestazione ha ricevuto un ulteriore incentivo con un decreto del Presidente russo Putin che sostiene il programma del Movimento Festival.

La squadra di Sutri, capitanata da Francesca Lotá, cantante, coach e presidente della All Stars, insieme a Stefano Fabiani e Laura Altissimi, ha rappresentato il Lazio, in quanto unica scuola della regione, riscuotendo grandi consensi tra la giuria e tornando con le borse di studio. E adesso Marta Piferi, Melissa Piombi, Marina Vitucci, Marco Bonafaccia, Laura Altissimi, Stefano Fabiani, Francesca Lotà, gli Agorà ed il Duo Melody sono pronti per affrontale la Expectations of the World , per continuare a portare in alto il nome di Sutri, della Tuscia e dell’Italia.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email