Il premio è stato assegnato a Roma al Teatro Quirino.

Le classi 3a e 3b del corso turistico dell’ I.I.S. “V. Cardarelli” di Tarquinia hanno vinto il primo premio del concorso “Uno spot per il Telefono Rosa” relativo alla sezione Bullismo e Cyberbullismocon il video “Via d’uscita”. Il premio è stato assegnato in occasione dell’8 marzo al Teatro Quirino di Roma. Il concorso si è svolto nell’ambito del progetto di Alternanza Scuola Lavoro di Telefono Rosa che ha visto le classi impegnate in diverse attività: incontri con psicologhe, avvocate, partecipazione ad incontri, letture e visite a case rifugio per donne maltrattate.
La Redazione del video è stata molto impegnativa ed ha coinvolto tutti gli studenti sia come attori, registi, sceneggiatori, tecnici del suono ma, per la formazione sono state molto importanti le lezioni sulla comunicazione attraverso i video di Alessandro Passamonti.
Il progetto ha fornito l’occasione ai ragazzi per riflettere sul corretto uso dei nuovi social e sul fenomeno del bullismo. In particolare sulla violenza psicologica che può essere esercitata inviando foto, messaggi per denigrare , prendere in giro, isolare …
“ Il messaggio del video “Via d’uscita” ha però voluto anche sottolineare che se non siamo indifferenti alle offese e alle sofferenze degli altri possiamo contrastare questi fenomeni. – riferiscono dall’IIS Cardarelli – E’ stato quindi un momento importante di crescita giocoso e divertente e di confronto di idee, sensazioni e riflessioni comuni su un tema molto sentito dai giovani.
Hanno partecipato : Telefono Rosa: Percorso Formativo di Alternanza Scuola Lavoro
Progetto: “Le donne: un filo che unisce mondi e culture diverse”
Referente del progetto: prof.ssa Sabbatini Stefania
Referente Alternanza Scuola Lavoro: prof.ssa Paganelli Manuela
Tutor classi 3at e 3bt : prof.ssa Sbocchia Anna Maria

Commenta con il tuo account Facebook