Erano circa le 19,40 quando a Piazza San Faustino è scoppiato un finimondo.

Un SUV FORD Ranger che stava uscendo dal percheggio della piazza, condotto dal sessantaduenne B.G., a causa di un improvviso malore del conducente ha tagliato la strada prendendo di striscio, per fortuna, un quadriciclo condotto da un ragazzo proveniente da Piazza della Rocca che svoltava per andare in Via Signorelli.

Il SUV ha sfondato il portone del civico 7 di Piazza San Faustino e nel rimbalzo ha urtato la Aygo di una ragazza che gli stava dietro.

Un trambusto increndibile a causa del rumori provocati dallo sfondamento del portone e dallo sferegamento delle lamiere dei mezzi.

Sono stati subito chiamati i Vigili del Fuoco ed il 118 e la pattuglia dell’Infortunistica della Polizia Locale.

Il malcapitato è stato immediatamente avviato al pronto soccorso di Belcolle ma sembrerebbe versi in condizioni non gravi.

Grande spavento per il ragazzo che era alla guida del quadriciclo, che ha riportato parecchi danni alla fiancata destra del mezzo, e per la signora che era alla guida della utilitaria che si è vista tornare indietro la mastodontica mole del SUV.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email