da qualche giorno gira insistentemente sui profili social di alcuni grottani una foto (ironica? inquietante? provocatoria? ambientalista? artistica? pubblicitaria? Boh! Ai più ne sfugge la logica…)

Parecchi, un po’allarmati, si domandano legittimamente:
SONO SBARCATI I MARZIANI IN CAMPAGNA, A GROTTE SANTO STEFANO?
HANNO POSTEGGIATO LI’ I LORO UFO, magari per accaparrarsi i primi posti alla imminente “Sagra delle fettuccine”?
QUALCUNO HA AVVERTITO LA POPOLAZIONE?
Sembra di essere tornati indietro di 75 anni al famoso, allarmante annuncio , di Orson Welles che alla radio svelava lo sbarco degli…alieni!
Signore e signori, devo comunicarvi qualcosa di molto grave. Sembra incredibile, ma le osservazioni scientifiche e l’evidenza stessa dei fatti inducono a credere che gli strani esseri atterrati stanotte nella fattoria … non siano che l’avanguardia di un’armata di invasione proveniente da Marte. La battaglia che ha avuto luogo stanotte … si è conclusa con una delle più strabilianti disfatte subite da un esercito nei tempi moderni “.

Purtroppo la realtà è spesso banale, rispetto alla più sfrenata fantasia! Questa foto (fotomontaggio?) è il vanto, un po’kitsch ed esteticamente, a nostro avviso, misero di chi vorrebbe annunciare ai grottani, quindi al mondo intero,” le magnifiche sorti e progressive” che li attenderanno quando dal cielo scenderà…il futuristico biodigestore ed entrerà a regime la produzione di biogas!

D’altronde la Cosmo Energy nel lodare (cfr. “L’impianto di Grotte Santo Stefano ridurrà le emissioni di CO2”, 4 giugno 2019) “l’impianto che si intende realizzare a Grotte Santo Stefano”, invitava la popolazione a gioire perché:
Ci permettiamo di aggiungere che sarebbe motivo di lustro e occasione di orgoglio la realizzazione di un’iniziativa di portata nazionale proprio nel territorio viterbese…” (più modestamente: grottano! Lasciateci egoisticamente godere in esclusiva di tanta fortuna! N.d.r.)
ENNIO FLAIANO, indimenticato autore del divertente “Un marziano a Roma”, ci avrebbe rassicurati così: “LA SITUAZIONE E’ GRAVE MA…NON SERIA”!

Commenta con il tuo account Facebook