Viterbo

Per presentare le domande c’è tempo fino al prossimo 10 febbraio alle 12. Lo comunica l’assessore al Patrimonio Paolo Barbieri. L’unità immobiliare si trova al piano terra ed è composta da due ambienti della superficie (lorda) complessiva di 144 mq. I locali saranno concessi al canone annuo a base d’asta di 17.280,00 mila euro. La durata della locazione è di sei anni a decorrere dalla stipula del contratto. L’amministrazione si riserva di vietare le seguenti attività: sexy shop, money transfer, phone center, sala giochi, agenzia di scommesse, distributori automatici, lavanderie a gettoni, friggitorie e/o altre attività che necessitano la realizzazione di nuovi condotti di aspirazione/ventilazione esterni.

È obbligatorio effettuare apposito sopralluogo, previo appuntamento da concordare con l’ufficio tecnico del servizio Patrimonio (contattare il numero 0761 348 324, oppure inviare una mail a uno dei seguenti indirizzi: [email protected][email protected][email protected] ).

La versione integrale dell’avviso pubblico è consultabile sul sito istituzionale www.comune.viterbo.it alla sezione settori e uffici – settore III – avvisi pubblici Patrimonio (https://www.comune.viterbo.it/viterbo/index.php/bandi-e-gare/bandi-di-gara/atti-amministrazioni-enti/avvisi-pubblici/avvisi-pubblici-patrimonio/2688-avviso-pubblico-per-l-assegnazione-in-locazione-di-un-unit%C3%A0-immobiliare-di-propriet%C3%A0-comunale-ubicata-in-piazza-delle-erbe-n-12).

I plichi con le domande e la documentazione richiesta saranno aperti in seduta pubblica alle ore 10 del prossimo 19 febbraio, presso gli uffici comunali in piazza del Plebiscito 6, secondo piano.