È iniziato oggi 13 ottobre il 27° Congresso dell’Unione Nazionale Sottufficiali Italiani. I delegati sono riuniti presso la Sala Congressi del Polo Sviluppo Impresa e Lavoro di Viterbo per il rinnovo delle cariche nazionali.

Confermato alla carica di Presidente Nazionale il dott. Roberto Congedi.

Eletti inoltre i Vice Presidenti Nazionali per il Nord, Centro e Sud e i componenti del consiglio direttivo nazionale.

L’UNSI è un contesto associativo di categoria pluriarma, dove convergono tutti i Sottufficiali delle Forze Armate del Comparto Difesa, Sicurezza e Soccorso Pubblico ed è presente, attraverso le proprie Sezioni, sul territorio nazionale ed anche all’estero con una rappresentanza in Australia.

Molte le tematiche che verranno affrontate durante i lavori congressuali, basate soprattutto sul confronto e sulle proposte, con lo scopo di consolidare quanto già raggiunto e realizzare nuovi progetti.

Verrà inoltre approvato il nuovo Statuto “un passo importante – come sottolineato dall’avvocato Michele Troìa che ha curato il nuovo documento – una modernizzazione degli strumenti che devono stare alle spalle di un’Associazione affinché sia al passo con i tempi, raccogliendo e superando le esperienze pregresse guardando, nello stesso tempo, al futuro in maniera più puntuale”.

Il Presidente Nazionale Roberto Congedi, ringraziando per la rinnovata fiducia, alla luce dell’operato svolto in ambito associativo, ha tenuto a sottolineare che: “quanto finora raggiunto, è merito di tutti, della dirigenza, dei soci e di quanti condividono i princìpi fondanti del nostro Sodalizio”. Il congresso si concluderà domani 14 ottobre.

Articolo precedenteI civitonici dell’Xc Motorsport, a Magione per il podio
Articolo successivoLa Prociv di Bolsena aderisce a “Io non rischio”