VITERBO – Considerata la necessità di evitare un’incontrollata presenza di intralci che potrebbero ostacolare le vie di fuga per gli spettatori lungo il percorso della Macchina di Santa Rosa, e per evitare un’incontrollata e causale dislocazione di sedie e sgabelli sui marciapiedi presenti lungo il percorso del Trasporto, ai fini della tutela della pubblica incolumità, è stata emanata un’apposita ordinanza (n. 85/2018), a firma del sindaco Arena, con cui si fa divieto di dislocare sedie e sgabelli o di posizionare banchi di vendita ambulante o altri intralci lungo le strade e i marciapiedi che fiancheggiano il percorso della Macchina, dalle ore 15 del 3 settembre fino a Trasporto avvenuto.
La Polizia Locale e tutte le Forze dell’Ordine sono incaricate di far rispettare tale divieto ed inoltre, di disporre la rimozione di sedie o sgabelli, nei casi in cui il posizionamento delle stesse causasse intralcio o pericolo.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email