Gen. D. Rosario Lorusso al Comando Provinciale Guardia di Finanza di Viterbo

Viterbo- Maxi operazione della Guardia di Finanza, diffusa in varie regioni dello stivale, per evasione fiscale e contributiva porta la GdF di Viterbo a sottoporre a sequestro 21 milioni di euro.

L’azione esecutiva della Guardia di Finanza si è scagliata su conti correnti bancari, partecipazioni societarie, veicoli e automobili di lusso, fondi di investimento e immobili.