Circolazione monopattini elettrici in città, maggiori controlli da parte della Polizia locale e sanzioni per i trasgressori. Questo quanto disposto dal commissario straordinario Antonella Scolamiero e concordato con il comandante della Polizia locale Mauro Vinciotti.

Una decisione che fa seguito all’incontro richiesto dal presidente dell’Automobile Club Viterbo Sandro Zucchi alla dottoressa Scolamiero, svoltosi nei giorni scorsi nella sala Rossa di Palazzo dei Priori.

Presente per l’occasione anche il direttore Automobile Club Viterbo Lino Rocchi. Gli agenti della Polizia Locale hanno già ricevuto mandato dal comandante Vinciotti di intensificare i controlli, in particolar modo nel centro storico, e verificare il rispetto delle vigenti norme specifiche sui monopattini elettrici e di quelle più generali del codice della strada, come il divieto di circolare su marciapiedi o contromano.

Articolo precedenteOrte e Vasanello, trovate 6 persone che percepivano reddito di cittadinanza illecitamente
Articolo successivoVitorchiano sempre più a portata di smartphone