Il 20 ottobre, presso il Comando Provinciale dei Carabinieri di Viterbo, alla presenza del Comandante Provinciale Colonnello Massimo Friano e del Sostituto Procuratore presso la Procura della Repubblica Dott. Massimiliano Siddi, si è tenuta una cerimonia ove sono stati promossi alcuni ispettori dell’Arma in servizio nella provincia.  

Tra questi, il Luogotenente Carica Speciale Dal Canto Stefano, dal 2011 Comandante della Stazione Carabinieri di Grotte di Castro, dopo una lunga esperienza maturata in forza alla Compagnia Carabinieri di Montefiascone, Lo Giudice Sandro Comandante di Stazione Carabinieri,  per oltre 18 anni al Comando della Stazione Carabinieri di Orte ed oggi a capo di quella di Soriano nel Cimino, ed infine Mezzetti Marco dal 2001 collaboratore alla Sezione di Polizia Giudiziaria presso la Procura della Repubblica di Viterbo dopo aver maturato esperienza all’aliquota Operativa della Compagnia CC di Pitigliano (GR),  tutti  hanno  raggiunto  dopo una carriera trentennale il prestigioso grado apicale della categoria marescialli.  

I sottufficiali, rispecchiano quelli che sono i valori oggi richiamati dal Comandante Provinciale di Viterbo, che caratterizzano in special modo la figura dei Comandante di Stazione, incarico oggi più difficile che mai, che richiede grande pazienza e spirito di sacrificio per soddisfare le molteplici esigenze della popolazione, alla quale quotidianamente si deve rispondere. Il Colonnello Friano dopo essersi complimentato per l’importante traguardo di carriera raggiunto, ha inoltre ricordato loro quanto lavoro venga svolto con professionalità nel diuturno silenzio all’ombra dei riflettori.