Aggredisce la convivente e la minaccia di morte, arrestato

0

MONTALTO DI CASTRO – I Carabinieri della Stazione di Montalto di Castro hanno tratto in arresto un uomo 43nne gravato da precedenti penali per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali gravi e minacce.

 

L’uomo, a seguito di in litigio con la convivente, scaturito per motivi di gelosia, ha iniziato ad inveire contro di lei prima minacciandola di morte e poi passando alle mani, picchiandola e causandole lesioni giudicate guaribili in 30 giorni. I militari dell’Arma, intervenuti sul posto hanno constatato l’accaduto e hanno dichiarato in stato di arresto l’uomo per maltrattamenti in famiglia, lesioni gravi e minacce.

 

Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Civitavecchia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.