I bambini delle 5 classi della Primaria Papa Giovanni XXII, circa 60, giunti alla fine del progetto del Coni “Gioco e Sport “, hanno dato vita insieme alle insegnanti ed al prof. Andrea, ad una mattinata di Festa all’insegna dello Sport e del divertimento presso la locale Palestra Comunale.

I bambini, attraverso dei brani scelti con le insegnati, hanno sottolineato l’importanza dello Sport come disciplina di inclusione, di riscatto e di condivisione.

Dopo essersi esibiti nelle varie discipline sportive, le insegnati hanno consegnato l’attestato di partecipazione al progetto “Gioco e Sport”.

Per l’occasione, le pareti della Palestra Comunale sono state tappezzate dai disegni fatti dagli alunni durante i due anni di pandemia.

Alla manifestazione è intervenuto anche il Sindaco di Bomarzo Marco Perniconi che ha ringraziato le insegnanti per il lavoro svolto con i piccoli studenti di Bomarzo e la DS Dott.ssa Emilia Conti sempre attenta alle esigenze della Scuola di Bomarzo.

Ed ora un po’ di meritato riposo per tutti con le vacanze estive e poi di nuovo sui banchi di scuola a Settembre con altri progetti interessanti.

Articolo precedenteTruffe ad anziani soli in casa, diffidare di telefonate sospette, prestare attenzione e chiamare subito la Stazione Carabinieri
Articolo successivoCOVID. 92 casi positivi accertati nelle ultime 24 ore