7-8-9; 14-15-16 luglio 2023                 Civita Castellana, Viale Fiume Treja

Prosegue il tour itinerante della Sagra della Pecora in tutta la Tuscia. Dopo 10 edizioni con successo crescente a Fabrica di Roma è stata la volta di Monterosi lo scorso anno e, per l’edizione numero 12 l’evento si sposta a Civita Castellana.

Nella location all’aperto di viale Fiume Treja, saranno allestiti i maxi gazebo e le enormi griglie per la cottura degli arrosticini e, per due week end consecutivi, sarà possibile gustare piatti da leccarsi i baffi a prezzi estremamente popolari.

Dal 7 al 9 luglio e dal 14 al 16 luglio a Civita Castellana si celebrerà una delle più antiche tradizioni della Tuscia, quella della pastorizia, con un evento che si è sviluppato dall’idea iniziale di promuovere e valorizzare il territorio e le sue tipicità, e, nel corso degli anni, ha visto crescere in maniera esponenziale le presenze, registrando un numero via via crescente di visitatori, attirati dalle ottime pietanze.

Immutata la formula: pietanza cucinate secondo le antiche ricette, prezzi popolari e serate allietate da musica dal vivo. Previsti anche menù per celiaci preparati in uno spazio specifico per evitare la contaminazione.

La manifestazione, organizzata dall’associazione Sagra della Pecora in collaborazione con il Comune,  si è andata affermando come un evento imperdibile per  tutti gli estimatori di questo tipo di carne e anche per i curiosi che hanno l’occasione di provarla per la prima volta.

Tutti a Civita Castellana quindi, dal 7 al 9 luglio e nel week end successivo, per poter gustare gli ottimi piatti in menù: maxi antipasto del pastore, gnocchi al castrato e all’amatriciana,  pecora alla brace e alla callara, salsicce di maiale, arrosticini, costolette fritte.

Tutte le serate saranno allietate da musica dal vivo e, a seguire, dj set fino a tarda notte.

Questi gli ospiti del primo fine settimana:

venerdì 7 luglio  Ebbiccasorci

sabato 8 luglio   Prometeo

domenica 9 luglio  Clito Swing band