Nella giornata mondiale della Croce Rossa il Comitato locale di Corchiano consegna una bandiera con l’emblema Cri al Comune.

Questa mattina sotto il Municipio del comune falisco, il presidente del gruppo Cri di Corchiano Loredana Barzellotti ha donato il vessillo al vicesindaco Pietro Piergentili il quale ha subito innalzato la bandiera della Croce Rossa al fianco di quella italiana.

Nell’occasione il primo cittadino di Corchiano ha ricevuto anche il libro ‘Un ricordo di Solferino’, ovvero un memoriale di guerra scritto dal padre fondatore del movimento interzazionale Henry Dunant, il cui contenuto fornì un valido aiuto alla nascita della Croce Rossa.

Un gesto apprezzato da ambo le parti e che certifica la collaborazione tra amministrazione ed associazione a stretto contatto in questi due mesi di emergenza con molte iniziative come la consegna delle mascherine alla popolazione, il servizio di pronto spesa e pronto farmaco, i pacchi alimentari alle famiglie più bisognose e la sorveglianza dell’afflusso al cimitero di Corchiano durante questi giorni di riapertura al pubblico.