Nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì tredici luglio, un incendio si è sviluppato all’interno del capannone destinato a parco macchine di Viterbo Ambiente, sito in località Fiordini, sul comune di Montefiascone.

Sono prontamente intervenuti i Vigili del Fuoco della Caserma di Viterbo ed i volontari dell’AS.VO.M.-O.D.V.-Protezione Civile che aperto il capannone in fiamme, hanno trovato una macchina che stava bruciando mentre le fiamme stavano lambendo gli altri mezzi ivi parcheggiati.

Grazie al lavoro altamente professionale degli operatori delle due istituzioni, sono stati limitati i danni, infatti, con alta capacità operativa, hanno cercato di circoscrivere le fiamme alla sola auto mettendo fuori pericolo le altre.

Il lavoro di messa in sicurezza è andato avanti fino a tarda serata, in quanto è stato necessario, prima spegnere l’auto in fiamme proteggendo le altre dal dilagare dell’incendio, poi è stato ritenuto opportuno svuotare il capannone, liberandolo da tutti i mezzi portati sul piazzale antistante, onde verificare il loro stato di sicurezza e per una oggettiva ed accurata verifica delle strutture portanti dello stabile.

Sul posto è giunto anche il responsabile del parco macchine dell’Azienda con alcuni autisti onde favorire, nel minor tempo possibile, lo svuotamento del capannone. Un lavoro lungo e non facile che si è protratto fino a tarda serata.

 

Pietro Brigliozzi