L’agriturismo “L’introvabile” di Blera, in provincia di Viterbo, ha preso fuoco la notte del 29 gennaio. “Non è rimasto niente, non si è salvato nulla”, ha scritto sulla piattaforma GoFundMe il titolare, Giuseppe Crociani, che ha fatto partire una raccolta fondi.

Sono ancora in corso le indagini per stabilire le cause dell’incendio. Le fiamme hanno distrutto la cucina, la sala con tutte le sedie del ristorante e gravemente danneggiato le camere.
La raccolta fondi ha ricevuto le prime donazioni ed è arrivata finora a 1.100 euro. È raggiungibile al link https://www.gofundme.com/f/agriturismo-lintrovabile