L’amministrazione comunale informa che dal primo luglio riapriranno le ludoteche comunali di Montalto di Castro e Pescia Romana. «Questa riapertura è fondamentale – spiega Ornella Stefanelli, consigliera alla pubblica istruzione, edilizia scolastica, ludoteche – soprattutto in questo momento, in quanto bisogna offrire opportunità di gioco, svago e di socializzazione ai nostri bambini e ragazzi chiusi in casa da troppo tempo e, dunque, per contrastare le conseguenze che la sospensione, dovuta alla emergenza sanitaria da Covid, di tutti i percorsi educativi, compreso la scuola, possono aver apportato sui bambini e ragazzi e, delle grosse difficoltà delle famiglie che non possono essere lasciate sole ad affrontare la gestione dei propri figli.

Le nostre ludoteche, pertanto, resteranno aperte per tutto il periodo estivo, sino al 15 ottobre, con una offerta educativa e di socialità importante per i minori, organizzati in piccoli gruppi ed in base all’età, nonché di sollievo alle loro famiglie».

Il funzionamento di tali servizi, a tutela di tutti i bambini, ragazzi, operatori e genitori saranno rispettate tutte le misure di sicurezza, di igiene e prevenzione di diffusione del Coronavirus così come prescritte dalle attuali normative statali e regionali, nonché dalle recenti linee guida per la riapertura delle attività socio educative e ricreative, emanate dal Dipartimento per le Politiche della Famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dalla Conferenza delle Regioni e dalle Asl territorialmente competenti.

«Ringrazio – conclude Ornella Stefanelli – l’ufficio pubblica istruzione e servizi sociali per il lavoro svolto».