Luca Benni

MONTALTO DI CASTRO – Dopo più di quarant’anni di attesa dall’ultima approvazione, il comune di Montalto di Castro vede finalmente realizzato uno dei principali obiettivi del mandato dell’amministrazione Caci: l’approvazione da parte della Regione Lazio del Piano regolatore. Un lungo iter, partito già dal primo insediamento del 2012 e proseguito, non senza ostacoli, dopo la riconferma del sindaco Caci nel 2017.

Il raggiungimento di questo importante traguardo, oltre che per il primo cittadino, è oggetto di grande soddisfazione per il vicesindaco e assessore all’urbanistica Luca Benni e tutta la maggioranza di governo cittadino.

«E’ con grande piacere che annuncio l’approvazione del Piano regolatore generale – dichiara il vicesindaco Benni -. Sono molto soddisfatto per il risultato raggiunto. Questo obbiettivo si aggiunge ai già numerosi e importanti risultati ottenuti da questa amministrazione e dalla precedente nel settore urbanistico. Sono onorato come assessore all’urbanistica di questo comune di comunicare che oggi, dopo 44 anni di attese e amministrazioni che si sono succedute facendo solo proclami elettorali, la nostra maggioranza a guida Sergio Caci consegna ai cittadini lo strumento principe, che consentirà una programmazione tecnico/territoriale, darà impulso all’economia e consentirà all’edilizia di riprendere il volo servendosi di uno strumento moderno e attuale».

«Ringrazio – prosegue Benni – chi, nel corso degli anni, fino all’approvazione del 27 febbraio scorso, ha lavorato a stretto contatto con me: l’assessore regionale Michele Civita e il presidente della commissione urbanistica Enrico Panunzi che si sono adoperati, prima della fine della prima legislatura Zingaretti, per l’approvazione del Prg; i dirigenti e dipendenti dell’area tecnica della Regione Lazio, l’Ing. Paolo Rossetti e l’ufficio Urbanistica del comune di Montalto di Castro. Ringrazio infine il sindaco Sergio Caci il quale, senza mai abbassare la guardia, mi ha sempre sostenuto nei numerosissimi viaggi effettuati verso Roma e non mi ha mai lasciato solo, sempre presente e costantemente attivo in prima persona, passo dopo passo fino al raggiungimento dell’obiettivo».

La variante generale al piano regolatore sarà operativa non appena pubblicata sul bollettino ufficiale della Regione Lazio. Naturalmente, sarà divulgato nei modi previsti dalla normativa e condiviso con tecnici e cittadini di Montalto di Castro.

«Ringrazio il vicesindaco Luca Benni per aver concluso il lavoro della variante generale al Piano regolatore all’inizio di questa nostra seconda legislatura. Ci darà la possibilità di vedere i frutti di tanti sforzi e giornate passate insieme in Regione. Sono molto soddisfatto e certo che solo lavorando così, in silenzio e senza polemiche, si raggiungono gli obiettivi più importanti».

Commenta con il tuo account Facebook