MONTEFIASCONE – Vittoria al femminile. In un momento di grave entità della situazione delle donne, dal mondo del calcio arrivano dati positivi di alta valutazione delle medesime; la donna sportiva è al pari dei maschietti.
La formazione femminile di calcio a cinque dell’A.S.D. Montefiascone fa valere le sue doti; seconda gara di campionato, prima gara interna, prima vittoria. La formazione di mister Santori ha giocato presso il palazzetto dello sport delle fontanelle la sua prima gara interna del campionato di serie C, cogliendo un pieno successo, dopo il pareggio della prima di campionato, in casa della formazione romana del Borussia.

Andiamo alla gara. Le due formazioni sono scese in campo abbastanza determinate con l’intento di far propri i tre punti in palio, anche se, le più necessitanti della vittoria, erano le ragazze locali. Dopo i lunghi primi dieci minuti di equilibrio ove, comunque, erano le ospiti ad essere più intraprendenti, con le locali un po impacciate, inaspettatamente, erano proprio queste a passare in vantaggio, al tredicesimo con Lattanzi Noemi. Tutto sembrava più semplici per le ragazze di Santoro, ma dopo pochi minuti, al diciassettesimo, l’altra Lattanzi, la Nic., con una certa ingenuità, sintomo di nervosismo sportivo, mandava la palla in fondo alla propria rete, ristabilendo la situazione di parità. Il direttore di gara, Pandozzo, mandava tutte al riposo sul risultato di uno ad uno.

Al ritorno in campo, per la seconda frazione di gioco, la formazione ospite si dimostrava ancor più agguerrita, cosi, al decimo passava in vantaggio con la Luconi. Le locali accusavano il colpo, si smarrivano ancor di più, tuttavia, al diciassettesimo su bell’azione corale, era la Todini ha realizzare la rete del pareggio. A questo punto le locali riprendevano coraggio, mirando alla vittoria, tiravano fuori tutte le loro risorse ed al ventiduesimo, con la Proietti realizzavano la terza, che significava vittoria in mano. Le locali riprendevano così più fiducia in se stesse, mentre le ospiti accusavano il colpo, così, al ventisettesimo, andavano di nuovo a rete con la Rigoli; la gara sembrava così chiusa. Al ventottesimo, l’ultima emozione, ancora un’autorete della Mannino, portava a tre le reti per le ospiti. I minuti finali passavano veloci, le ospiti facevano del tutto per riacciuffare il pari, ma le locali erano molto attente e concedevano poco o nulla alle avversarie, per cui, al triplice fischio finale, i tre punti erano in mano alle ragazze di Santoro.

Mister Santoro una bella gara. Grande il lavoro dei due portieri?!
Abbiamo giocato un primo tempo un pochino blando: nella seconda parte della gara siamo stati più concreti per cui la vittoria è stata meritata. Per quanto riguarda il lavoro delle portiere, posso dire che hanno fatto dei buoni interventi anche se quella ospite è stata più impegnata ed ha fatto parate inaspettate e di alto valore. Senza questi interventi il risultato sarebbe stato molto diverso a nostro favore, ovviamente.

Pietro Brigliozzi

4 Montefiascone: Mannino, Dominici, Lattanzi Noe., Lattanzi Nic., Polidori, Ungaro, Rebechini, Todini, Proietti, Ceccarelli, Rigoli, All. Santoro.

3 Tor Bella Monaca: Iezzi, Renzetti, Cersosimo, Luconi, Tricarico, Micheli, Brannecies, Negri, Carpino, Moltoni.

Arbitro: Sig. Pandozzo di Vt

Marcatori: 13° pt Lattanzi Noe. (M), 17: autorete Lattanzi Nic.(M), 10° st Luconi(TBM), 17° st Todini(M), 22°ç st Proietti(M), 27° Rigoli(M), 27° st autorete Mannino (M).

Commenta con il tuo account Facebook