Villa Serena

MONTEFIASCONE – Nella giornata di oggi l’Amministrazione Comunale ha varato il nuovo Consiglio d’Amministrazione della struttura di Villa Serena.

Grandi le novità alcune previste ed altre no. In prima battuta sono stati ridotti i membri che lo costituivano, da cinque sono passati a tre con la signora Carla Mancini, già dichiaratasi dimissionaria, quindi i signori Rossano Capocecera e Lorenzo Meassi; in secondo luogo vi sono stati grandi cambiamenti anche nel varo del nuovo CDA.

La signora Elisa Ferrari, già Amministratore Delegato è stata nominata anche Presidente, il sig. Angelo Caporiccio da Presidente è stato nominato semplice consigliere, mentre l’altro posto di consigliere è andato alla neo laureata signora Luisa Lanzi.

Tale operazione tuttavia non è stata ne semplice ne indolore in quanto è stata vista più in chiave politica che in chiave di pura gestione economica, per cui, all’interno della maggioranza, non tutti hanno accolto positivamente tali scelte. Certo che il declassamento di Caporiccio ha colto un po tutti di sorpresa, come pure la nuova entrata, Luisa Lanzi, non è che era molto condivisa. Ormai è a tutti noto che all’interno della maggioranza esistono varie anime che non sempre si trovano in pieno accordo sulle scelte di questo genere e similari, per cui, persistendo questo modo di fare da parte del sindaco, qualcuno comincia parlare anche di possibili oggettive insanabili dissidenze che si potrebbero manifestare nei momenti salienti delle scelte amministrative come l’approvazione del bilancio.

Pietro Brigliozzi

Commenta con il tuo account Facebook