VITERBO – “Sabato 18 aprile si è tenuta l’assemblea generale dell’ Associazione Amici di Bagnaia-arte e storia per la relazione annuale del Presidente, l’approvazione del bilancio 2014 e, a seguito della scadenza triennale delle cariche sociali, la elezione del Consiglio Direttivo e del Collegio Sindacale.

 

Il Presidente ha ricordato i numerosi obbiettivi raggiunti nel corso dell’anno appena trascorso e culminati con l’evento più importante: la riapertura al culto della Chiesa della Madonna della Porta grazie al contributo dell’ Amministrazione Provinciale, della Fondazione CARIVIT e della sottoscrizione popolare. Si è poi passati all’approvazione all’unanimità del bilancio ed al rinnovo delle cariche sociali.

 

Sono stati riconfermati il presidente Aldo Quadrani, il vice presidente Arturo De Rossi, il tesoriere Antonio Testa ed i consiglieri Annateresa Frittelli, Felice Iorio, Franco Pierini e Guido Ragonesi e per il Collegio Sindacale presidente Mario Mochi e consiglieri Miriam D’Ottavio e Davide Troili per il trienno 2015-2017. Sono poi stati esposti i programmi per il corrente anno ed in particolare il ricordo del centenario della Prima Guerra Mondiale con una mostra che si terrà nei giorni 23 e 24 maggio e la digitalizzazione dei monumenti di Bagnaia tramite il QR-CODE.Al termine la consueta conviviale sociale presso il ristorante Il Borgo di Bagnaia”.

 

Aldo Quadrani
Presidente Associazione Amici di Bagnaia-arte e storia

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email