VITERBO – “Integrazioni” e “Valori in campo”: sono i nomi dei due progetti di Servizio civile nazionale elaborati dalla cooperativa sociale Alice e destinati a 6 giovani tra i 18 e i 28 anni che vogliano impegnare un anno della propria vita in un’esperienza ricca, umanamente e professionalmente formativa, oltre che retribuita. I ragazzi saranno impegnati all’interno di un centro socio-riabilitativo e di due fattorie sociali gestiti da Alice a Viterbo (disponibili 2 posizioni per il servizio), Tarquinia (2) e Montalto di Castro (2).

 

I progetti della cooperativa sociale Alice sono inseriti all’interno di quelli finanziati dalla Regione Lazio attraverso il consorzio di cooperative Parsifal, al quale sono stati approvati (e finanziati) 17 progetti distribuiti tra le province di Frosinone, Latina, Roma e Viterbo. Il consorzio Parsifal – di cui la cooperativa Alice fa parte – è una delle strutture più attive a livello regionale e da oltre 15 anni si dedica quotidianamente a diversi ambiti del sociale: assistenza a minori, disabili, anziani e immigrati, educazione, animazione e promozione culturale, comunicazione sociale, attività interculturali.

 

I moduli per partecipare alla selezione vanno presentati entro il 23 aprile: tutte le informazioni sono reperibili attraverso la sezione “Servizio civile” del sito www.consorzioparsifal.it. Una volta consegnata la domanda di partecipazione – a mano, tramite raccomandata A/R, oppure inviata per posta elettronica certificata all’indirizzo serviziocivile@pec.consorzioparsifal.it -, è bene consultare periodicamente il portale del Consorzio Parsifal -, altresì, diventare fan della pagina Facebook omonima – in modo da rimanere aggiornati in merito alle prove di selezione, che si terranno, con molta probabilità, nel mese di giugno 2015.

Commenta con il tuo account Facebook