«Siamo a Pescia Romana e a Montalto di Castro.
Perché insistiamo sul servizio raccolta rifiuti? Perché costa soldi e noi cittadini  abbiamo il diritto di avere un servizio ottimale.
L’amministrazione deve vigilare e trovare le giuste soluzioni.
Da tempo -scrive Corniglia Francesco consigliere comunale Montalto di Castro M5stelle – chiediamo alla maggioranza l’organizzazione di incontri pubblici a Montalto e Pescia con l’azienda incaricata per un confronto sulle criticità ed i miglioramenti al servizio. Come sono stati fatti alla partenza dell’appalto perché è difficile farli adesso?
Intanto a Pescia Romana da settimane quei cassonetti in foto stanno così, per non parlare della situazione a Montalto Marina».
“Già, non è Roma e non amministrano i 5stelle – afferma il consigliere pentastellato Corniglia Francesco – altrimenti avremmo avuto centinaia di foto e articoli dei forzisti e fratelli d’Italia. Per loro la spazzatura fa notizia solo se targata Roma? La passeggiata serale dei cinghiali al quartiere case Enel sarebbe passata inosservata? Possibile che i loro politici locali non vedano la situazione del paese?
A parte qualche post contro il governo giallorosso con immancabili hastag di cattivo gusto e foto ad eventi e manifestazioni vedo ben poca cosa. Purtroppo”.