Un 2018 entusiasmante per “Campo delle Rose” che, come tutti gli anni, riunisce l’assemblea dei soci per valutare l’operato e concordare le azioni future.

Rispetto all’anno 2017 registra un aumento del 172% dei fondi raccolti tramite le numerose iniziative organizzate, frutto dell’incessante lavoro dell’associazione e della continua generosità di tanti Viterbesi, qualche Romano, alcuni Padovani e Veneti, perfino Dollari Americani e Diverse Sterline Inglesi!

«Da Centesimiamo al Ballo delle Rose, dalla Carica delle 101 ai Mercatini passando tra Facchini e Donatori di Sangue, correndo e camminando insieme ai podisti, pedalando con i ciclisti ed abbracciando tanti, tantissimi cittadini che ci hanno guardato negli occhi, letto nel cuore e si sono appassionati al nostro sogno, capendone la fondamentale importanza per tante famiglie del territorio.

Unanime – si legge in un comunicato dell’associazione – l’apprezzamento per la comunicazione messa in campo che, oltre all’azione quotidiana di tutti i volontari, ha permesso al Campo delle Rose di diventare un nome conosciuto, riconosciuto e sostenuto da moltissime associazioni con un’energia ed una unità di intenti probabilmente mai vista finora a Viterbo.

Raccolte fondi che nel 2018 hanno visto mobilitarsi privati, aziende, qualche istituzione e perfino Facebook che, certificando positivamente la nostra ONLUS, ci permette di entrare tra le beneficiarie indicabili nel social più famoso al mondo.

Come non citare il sostegno del piccolo ma generoso Comune di Vitorchiano! Speriamo che molte altre amministrazioni locali seguano questo lodevole e lungimirante esempio!

Nel 2018 finalmente riniziati i lavori alla struttura che ha visto l’acquisto ed il montaggio di tutte le finestre oltre alla forte spinta per la creazione del Giardino Arcobaleno recentemente inaugurato.

Il Giardino Arcobaleno, nato grazie alla forte volontà e sostegno dalla Curia, è stato vincitore del bando comunità solidali della Regione Lazio e del bando della Banca d’Italia per il primo progetto operativo di sostegno di tanti ragazzi.

Il 2019 ha visto realizzare compiutamente le linee guida tracciate dalla precedente riunione dei soci che per il 2019/2020 delineano una ulteriore spinta ai lavori della struttura principale, continuando ad alimentare in parallelo lo sviluppo del giardino arcobaleno che è il primo tassello operativo a sostegno del progetto complessivo.

“Un sogno che, con il tuo aiuto, si trasformerà presto in realtà”, questo lo slogan che ancora campeggia sul sito dell’associazione www.campodellerose.it. Ci aiuti a cambiarlo in meglio? Campo delle Rose è già realtà … ma è solo l’inizio!».

Commenta con il tuo account Facebook