VITERBO – Il Blocco Studentesco Viterbo annuncia la conquista della Presidenza e della Segreteria alla Consulta Provinciale degli Studenti, con il 56% e il 59% delle preferenze.

Nel primo anno di candidatura dell’organizzazione studentesca di CasaPound per l’organo provinciale, a Viterbo, vengono eletti Presidente e Segretaria, rispettivamente, Francesco Chiricozzi con 18 voti contro 14 e Claudia Fiasco con 19 voti contro 13.

“Questo è un risultato memorabile – dichiara Andrea Pressutti, portavoce del movimento – che premia il costante lavoro svolto sul territorio da 2 anni a questa parte, ovvero dal momento in cui ci siamo costituiti ufficialmente come nucleo. Dopo diverso tempo in cui la Consulta Provinciale di Viterbo è stata in mano a studenti carrieristi e politicanti, le elezioni di oggi confermano un deciso cambio di rotta: alla nostra prima apparizione sulla scena infatti, siamo riusciti a far eleggere due cariche su tre, segno evidente che il nostro impegno militante al fianco degli studenti ha portato i suoi frutti.

Il risultato di oggi arriva in seguito agli altri ottimi risultati ottenuti alle elezioni per la Rappresentanza di Istituto e di Consulta, con 8 nostri candidati vincenti per un 49% totale di preferenze.

Volantinaggi, banchetti, conferenze, affissioni, sit-in, aperitivi, escursioni, cineforum, gruppi di lettura, occupazioni, cortei contro l’edilizia scolastica fatiscente e la vittoria insieme agli altri studenti per lo spazio per le assemblee, queste le attività che il Blocco Studentesco Viterbo porta avanti incessantemente dal 2015, il tutto con lo spirito che ci contraddistingue, irriverente, goliardico, disinteressato. La nostra è una comunità destinata a crescere, e i sempre maggiori consensi che otteniamo non possono che spronarci a fare ancora meglio e continuare dritti per la nostra strada. Concludiamo, oltre che ringraziando tutti coloro che ci hanno dato fiducia, promettendo il massimo impegno nell’affrontare questa nuova sfida, forti dei nostri mezzi e delle nostre idee”.

Commenta con il tuo account Facebook