Considerato l’ampio riscontro di pubblico che sta ottenendo la mostra Cromosintesi di Mario Salvo, il direttore del Museo della Città Andrea Alessi ha deciso di prorogare la mostra sino al 31 Gennaio 2020. Da sempre impegnato nell’utilizzo della spatola stratigrafica,…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteAcquapendente, il Sin. Ghinassi: “Vi auguro di non perdere mai l’amore per la Nostra Terra e per la Nostra Storia”
Articolo successivoQuadrini (FI):”Risposte urgenti a imprese, famiglie e lavoratori. Serve convergenza programmatica, oltre che politica”