etruria

Pari e patta nel match di tipologia classifica medio-alta. “Film gara” tutto nel giro di tre minuti. Al 20° del secondo viterbesi in vantaggio (stupendo cross di Marianello e puntuale quanto chirurgico per precisione colpo di testa vincente di Giannotti) ed al 23° volata sulla fascia di Valerio Mari che infila Berlucca. Nel mezzo poche emozioni. Solo ed unicamente perché due squadre in ascesa tattica si interquilibrano tra i reparti. Non sbagliando niente ed annullandosi a vicenda. Tra i locali brilla Elia D’Orazio (pregevole tecnicamente tanto nei calci di punizione quanto nei lanci verticalizzazioni) e tra i romani Mione che con solo venti minuti di gioco nelle gambe confeziona al secondo minuto di recupero il tiro giusto che esce comunque di poco fuori. In precedenza normale amministrazione per il numero uno locale Barbini che controlla brillantemente due conclusioni onestamente non proprio troppe velleitarie di Pucci e Dettori.

ETRURIA CALCIO – AS FIUMICINO 1926 1-1
(PRIMO TEMPO 0 – 0)
ETRURIA CALCIO: Barbini (11° st Berlucca), Nutarelli, Marini, Ranocchia (8° st Chiavarino), D’Orazio, Agostini, Tascini, Sforza (28° st Calvanelli), Bartolaccini, Marianello, Giannotti
A DISPOSIZIONE: Tomasselli, El Brichy, Valentini, Zanoni
ALLENATORE: Luca Fortuni

AS FIUMICINO 1926: Pentecoste, Panattoni, Rosato (14° st Tocci), Pucci, Rubino, Fagnani, Edoardo Mari (14° st Valerio Mari), Travaglini (20° st Rossi), Dettori (16° st Mione), Pellegrino (24° st Pontesilli), Filacchione (32° st Zanello)
A DISPOSIZIONE: Romano

ARBITRO: Matteo Tavani Comitato di Viterbo

MARCATORI: 20° st Giannotti (EC), 23° st Valerio Mari (AS1926)

NOTE: Ammoniti 18° pt Ranocchia (EC), 23° pt Marianello (EC), 30° pt Pellegrino (AF1926), 33° pt D’Orazio (EC), 10° st Rosato (AF1926)

Commenta con il tuo account Facebook