VITERBO – Una vittoria e una sconfitta, entrambe al tie-break, per le due squadre Vbc impegnate nel week end nell’esordio nei massimi campionati regionali. A regalare la prima vittoria stagionale ai numerosi tifosi accorsi sabato sera al PalaVolley di via Gran Sasso sono le ragazze della serie D di Danilo Turchi che in cinque set superano una buonissima Volleyrò Roma.

Dopo essersi aggiudicate 25/21 il primo set, Ippoliti e compagne sono costrette a cedere 27/29 il secondo alle romane. Terzo parziale ancora equilibrato con le viterbesi che partono forte ma vengono raggiunte sul 19 pari prima di allungare definitivamente (25/22). Ancora un punto a punto il quarto set con le giovanissime romane a prevalere nel finale (24/26). Senza storia il tie-break. Lupino e compagne decidono di mettere in campo tutta la loro esperienza e vanno al cambio di campo sull’8/2 per poi aggiudicarsi set e partita con un netto 15/6.

Una serie C completamente rinnovata affronta domenica la neopromossa Volley Group Palocco, formazione nata questa estate dal sodalizio tra quattro società romane (Ostia, Olimpia Roma, Palocco e San Paolo). Marinelli e compagne sembrano accusare più del dovuto l’esordio nella massima serie regionale e, nonostante il punto a punto che ha caratterizzato entrambi i parziali, cedono i primi due set alle romane 21/25 e 23/25). Terzo parziale. Entra capitan Taratufolo e la musica cambia: le ragazze di Francesco Rita sembrano rigenerate e surclassano le ospiti 25/13 e 25/18.

Si va al tie-break e anche qui la maggiore esperienza delle romane, che diventano particolarmente efficaci dai nove metri, consente alla Volley Group di prendere il largo. A nulla vale il recupero delle padroni di casa che fissa il finale sull’11/15.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email