E-distribuzione informa che Martedì 02 marzo 2021 dalle ore 09:00 alle ore 15:30 l’energia elettrica sarà interrotta in alcune zone del Comune a causa di lavori agli impianti elettrici. Le vie interessate (intervalli dei civici “da” “a” raggruppati per pari e/o dispari) sono:

  • v s.maria da 12 a 14, da 18 a 20, da 30 a 32, da 36 a 38, 1, da 13 a 15, sn
  • str s.pietro da 1 a 1/a, sn, sn/1, sn/2
  • v del comune da 8 a 10
  • loc colle s.pietro sn
  • v bottacce delle sn
  • loc quarticciolo 1, sn
  • lgo della pace sn, sn1
  • v filzi fabio sn
  • v filzi fabio sn
  • str guadocinto sn
  • str s. angelo sn
  • str mattatoio sn
  • str viterbese sn
  • str viterbese sn
  • loc cartiera sn
  • str s.pietro sn
  • str moletta sn
  • str moletta sn

E-distribuzione informa inoltre  che Venerdì 05 marzo 2021 dalle ore 09:00 alle ore 16:00 l’energia elettrica verrà interrotta nelle vie:

  • v s.maria da 12 a 14, da 18 a 20, da 30 a 32, da 36 a 38, 1, da 13 a 15, sn
  • str s.pietro da 1 a 1/a, sn, sn/1, sn/2
  • v del comune da 8 a 10
  • loc colle s.pietro sn
  • v bottacce delle sn
  • loc quarticciolo 1, sn
  • lgo della pace sn, sn1
  • v filzi fabio sn
  • v filzi fabio sn
  • str guadocinto sn
  • str s. angelo sn
  • str mattatoio sn
  • str viterbese sn
  • str viterbese sn
  • loc cartiera sn
  • str s.pietro sn
  • str moletta sn
  • str moletta sn

Raccomandazioni importanti
Durante i lavori l’erogazione dell’energia elettrica potrebbe essere momentaneamente riattivata, pertanto vi invitiamo a non commettere imprudenze e comunque vi preghiamo di non utilizzare gli ascensori.

Informazioni utili
Per informazioni sui lavori programmati o più in generale sulle interruzioni del servizio potete consultare il sito e-distribuzione.it oppure inviare un SMS al numero 320.2041500 riportando il codice POD(IT001E…) presente in bolletta, oppure scaricare e consultare la App gratuita per Smartphone di e-distribuzione. Per segnalare un guasto potete invece rivolgervi al Numero Verde 803.500.

 

Articolo precedenteValentano, 800mila euro al comune per la messa in sicurezza del territorio e per la realizzazione di opere pubbliche
Articolo successivoLo Sciamanesimo Coevo