Il 5 gennaio a Faleria, in Piazza Garibaldi alle ore 17.00, si terrà la manifestazione:  “La Pastorella ed … un salto nel passato”; verrà eseguita la Pastorella 2020 dal titolo “Guerre e … pace” (autrice Patrizia Pellegrini) e cantati alcuni testi del passato (di autori diversi) in particolare quello più datato del 1936 per far notare come la composizione poetica è cambiata nel tempo arricchendosi sia dal punto di vista culturale che  sentimentale.

Il 6 gennaio nella Chiesa San Giuliano di Faleria, al termine della messa delle ore 11.00, la Pastorella verrà eseguita con la partecipazione musicale e canora dei ragazzi della scuola delle Suore Francescane di Civita Castellana e l’accompagnamento della pianista Stefania Menicacci.

Il 6 gennaio  ore 17.00 appuntamento a Calcata Vecchia dove la Pastorella verrà cantata per le vie del paese passeggiando tra i personaggi di cartapesta del presepe, a dimensione umana,  creati da Marina Petroni.