MONTALTO DI CASTRO – “Prende il via, con la conferenza stampa dell’11 maggio 2018, alle ore 16, presso l’Aula Magna della sede centrale dell’Istituto Comprensivo di Montalto di Castro, la settimana dedicata alle attività ed alle iniziative relative al “Progetto legalità e sicurezza” (dal 14 al 18 maggio 2018) che coinvolge tutte le classi, di ogni ordine e grado, dei plessi di Montalto di C. e di Pescia Romana.

Il tema della legalità, della salute e della sicurezza rientra tra le otto competenze chiave europee di cittadinanza ed è un tema che merita particolare attenzione. Soprattutto nella nostra società in cui sembra sia sempre più difficile, per i nostri bambini, distinguere la realtà dalla fantasia, il lecito dal non lecito, il possibile dall’impossibile, il pericolo dalla sicurezza. E tanti fatti di cronaca ce lo ricordano ogni giorno…

Essere consapevoli delle proprie azioni e delle conseguenze che da queste scaturiscono e saper assumere comportamenti adeguati, sia in situazioni “tranquille” che in situazioni di emergenza. Per ridurre al minimo le occasioni di pericolo. Vivere seguendo uno stile di vita sano ed equilibrato, allontanando falsi ideali di perfezione e di bellezza (a tal proposito si ricorda la Conferenza “Psicologia e alimentazione” relatore il dott. Romolo Sega, mercoledì 16 maggio 2018, alle ore 16,30, presso la sede centrale). Conoscere e fare propri i valori di giustizia, onestà e lealtà e vivere assumendo comportamenti responsabili, nel rispetto delle regole e delle leggi, rafforzando il senso morale e civico.

Sono queste le finalità del Progetto, che verranno perseguite attraverso attività ed iniziative specifiche per ogni ordine di scuola, volte al riconoscimento, alla gestione e alla prevenzione del rischio, del pericolo e del danno. Al riconoscimento e al saper agire in situazioni di emergenza; ad assumere comportamenti responsabili per proteggere se stessi, gli altri e l’ambiente.

Alla conferenza stampa parteciperanno, attraverso i loro rappresentanti, le forze dell’ordine, la Capitaneria di Porto e tutti gli enti e le associazioni coinvolte nel progetto: sarà presente il dirigente scolastico, dott.ssa Grazia Olimpieri, affiancato dalle insegnanti funzione-strumentale Cinzia Bocci e Bruna Mariani, responsabili del progetto e dal personale docente in servizio nell’istituto.

La conferenza sarà un’interessante occasione di scambio, di confronto e di arricchimento per tutti, operatori scolastici, operatori sociali, rappresentanti di enti pubblici e… genitori. Un’occasione che potrà aiutarci a creare, ancora di più, quella sinergia necessaria. Affinché l’educazione sia efficace ed efficiente e possiamo collaborare insieme per un fine comune: il benessere dei nostri ragazzi. Un rinnovato invito, dunque, a tutti i genitori a partecipare numerosi”.

M. Assunta Olimpieri
Docente Istituto Comprensivo Statale Montalto di Castro
Commenta con il tuo account Facebook